L’assenza dell’isolamento delle pareti esterne, chiarimenti della Cassazione

La Corte di Cassazione con l’ordinanza n. 22093/2019 ha chiarito che l’assenza dell’ isolamento delle pareti esterne durante la costruzione di un edificio costituisce un grave difetto di opera, se la sua presenza era prevista. Questa sentenza si basa sull’articolo 1669 del codice civile.   Il caso I proprietari di alcune unità immobiliari di un fabbricato…